Come abbiamo iniziato

La Bianco Mario srl è un'azienda italiana che opera sul mercato nazionale e internazionale da oltre 70 anni.
La prima utensileria meccanica nasce nel 1927 come “Bianco Nicolao fu Andrea” per poi trasformarsi nel corso degli anni nell'attuale società.
La pluridecennale esperienza della famiglia Bianco, tramandata di generazione in generazione, unita all'utilizzo delle più moderne tecnologie offrono la garanzia di un prodotto di qualità.

Come costruiamo i nostri prodotti

I nostri prodotti possono essere eseguiti come da tabella ma anche con dimensioni e forme non contenute nelle tabelle di normalizzazione per soddisfare le esigenze più varie dell'utilizzatore.

La nostra gamma si può riassumere in costruzione di:

FILIERE

  • piane
  • a musone
  • per macchine automatiche
  • esagonali
  • speciali secondo disegno

FRESE A FILETTARE
MASCHI SPECIALI

VARIANTI CHE POSSONO ESSERE:

  • filettature con profili di ogni tipo
  • parametri di affilatura e caratteristiche di taglio adatte alle particolari lavorazioni
  • tipi di acciai a seconda delle esigenze di lavoro
  • imbocco speciale
 

UTILIZZO DELLE FILIERE

Per ottenere un'ottima qualità di filettatura attenersi ai valori della tabella e verificare la coassialità tra la filiera ed il pezzo pretornito. Si consiglia di stare sui valori minimi di tornitura per facilitare il lavoro dell'utensile.
Anche la lubrificazione e refrigerazione sono componenti importanti nella filettatura. Si raccomanda che sia abbondante per evitare la saldatura di materiale sui fianchi del filetto e per facilitare lo scarico del truciolo.

Acciai utilizzati

I nostri utensili sono costruiti interamente in acciaio super rapido E M2 (HSS), è un acciaio rapido medio legato che offre una buona lavorazione e delle buone prestazioni in numerose applicazioni.
In alcuni casi, ove l'utensile deve resistere ad alte temperature viene utilizzato super rapido al cobalto E M35 (HSSE), è un acciaio rapido al cobalto che offre una buona durezza a caldo. La sua composizione permette un buon compromesso durezza-resistenza. E M35 dispone di una buona attitudine alla rettifica.
Nelle lavorazioni dove necessita una maggiore resistenza all'usura, resistenza al calore, utilizziamo acciaio super rapido ASP 2030 , è un acciaio rapido al cobalto otenuto con la tecnica della metallurgia delle polveri.
Una soluzione alternativa per migliorare il rendimento degli utensili senza alternare le caratteristiche di base è la ricopertura dell'utensile con un rivestimento speciale: TIN – TiCN - - TI2N – TiCN-red – TiAIN – ALTiN – ZrN - CrN

Caratteristiche di produzione

FILIERE

La nostra produzione di filiere è ormai orientata solo su filiere lappate dopo il trattamento termico. Le dimensioni di ingombro, se non vengono richieste dal cliente, sono quelle elencate nelle tabelle a seguito riportate.
Il diametro esterno e le facce sono rettificate ortogonalmente al filetto.
Altre caratteristiche importanti sono la scelta del numero dei taglienti secondo il diametro da filettare ed il pezzo da lavorare.
L'imbocco viene normalmente eseguito di una lunghezza pari a due filetti per acciai fino a 70 kg/mm2, a un filetto e mezzo per ottone a truciolo corto.
Per casi particolari si può anche ridurre la lunghezza ad un solo filetto però si riduce la durata dell'utensile e si può pregiudicare il grado di finitura della filettatura.

TERMINOLOGIA DELLA FILIERA


   Via Usseglio, 28 - 10074 Lanzo Torinese (TO) - Telefono: 0123 - 29510 | Credits | Privacy Policy